Translate

News


IN CERCA DI AUTORI
La DGS3 Editrice ha intenzione di ampliare il suo catalogo con opere di vario genere. Le opere saranno pubblicate in formato elettronico e/o cartaceo e non e' previsto alcun tipo di contributo da parte dell'autore. Quindi se hai scritto un libro, un racconto, un manuale su come fare qualsiasi cosa, invialo a info@dgs3-editrice.it. Tutti gli autori riceveranno una risposta.

Vedi a schermo intero

No! 12 Anni Prigioniero in Russia

No! 12 Anni Prigioniero in Russia

Maggiori dettagli

0091

20,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 5 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 5 punti che può essere convertito in un buono di 0,15 €.


Alberto Massa Gallucci (Napoli 1905-1970) medaglia d’oro e d’argento al valor militare, cadde nelle mani dei russi il 21 dicembre 1942, durante la seconda battaglia difensiva del Don, che vide invitta, ma travolta dall’ordine di ripiegare, una delle miglior unità italiane: la divisione Pasubio.

L’autore racconta in modo ”sincero e scarno”   la storia di dodici anni vissuti nella barbarie dei lager a delle carceri sovietiche. La storia di una lotta durata dodici anni (in particolare quella degli ultimi 28 prigionieri) tra la macchina spietata dello stato sovietico e lo spirito dei nostri prigionieri. È la denuncia dei feroci maltrattamenti cui furono sottoposti e delle spietate pressioni esercitate su di loro perché rinnegassero l’Italia . Alberto Massa Gallucci rispose sempre di NO!

pagine 248

PayPal

Annunci